Giobbe

Giobbe, uomo giusto e retto, è spettatore involontario di una scommessa tra Dio e Satan per provare la fedeltà di Giobbe al suo Dio. Satan avrà la piena libertà di disporre della vita dell’uomo, provarlo nella carne e nello spirito senza, però, disporre della sua vita. 

Giobbe inizialmente rimane ben saldo e fedele a Dio ma, con il passare dei giorni, si ribella. Senza timore reverenziale, invoca la presenza divina: chiede spiegazioni di tanta ingiustificata sofferenza, sino ad arrivare a un giudizio drastico su Dio:
“In tutto ciò che mi succede, Tu poni la tua firma”.

Bianco Sangue

Bianco Sangue racconta la storia di Paola, cinquantenne, in piena crisi esistenziale perché
coinvolta quotidianamente nel ricordo del suo aborto avvenuto a 18 anni.

Una dura battaglia personale contro il tempo colpevole di non aver cancellato tutti i suoi ricordi
legati a quell’avvenimento cosi drammatico.

Negli anni la donna sperimenta che l’aborto è una esperienza non eliminabile dalla propria vita;
pertanto va alla ricerca di un nuovo equilibrio personale fatto di promesse coraggiose ma anche
di momenti di smarrimento e paura.

Ma d’improvviso ci sarà un incontro sorprendente che aiuterà Paola a liberare il suo cuore e a
farle fare pace finalmente con se stessa e con il mondo.